Ladri a piede libero

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
ladri

I lanci di un brand sono sempre una fase molto delicata per un prodotto o per un servizio.  Quando Link ITB ha preso in mano Pro Tech Space, sono state fatte una serie di considerazioni preliminari prima di procedere all’attuazione della creatività e a una pianificazione media un po’ alternativa.

Una volta stabilita la creatività, la si è sviluppata in una serie di operazioni laterali, che accompagnassero la campagna affissioni che avrebbe lanciato il brand.

Pro Tech Space si occupa di sistemi di allarme e la chiave concettuale con cui si è lavorato sul brand è aver immaginato il ladro come se ormai fosse disoccupato, costretto ad elemosinare dato che la sicurezza che dà Pro Tech Space gli ha tolto il “lavoro.” Lo scatto della campagna è stato realizzato da Winkler+Noah, due dei migliori fotografi pubblicitari in Italia. Nei weekend precedenti l’uscita delle affissioni, Link ITB ha realizzato un evento/guerrilla: un attore vestito esattamente come il protagonista dello scatto si è aggirato per i centri di Anzio e Nettuno, posizionandosi in alcuni luoghi strategici come un barbone qualsiasi. Le performance sono state riprese di nascosto, per cogliere la sorpresa della gente a trovarsi di fronte un ladro caduto in miseria. Anche i giornali locali si sono incuriositi e hanno pubblicato più di un articolo a riguardo.
La campagna affissioni ha svelato poi il gioco e Link ITB ha realizzato anche un video per raccontare l’intera operazione.

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi tutti gli articoli e le news di settore direttamente nella tua email.