Cos’è l’inbound marketing: la nuova metodologia per attrarre, coinvolgere e deliziare i tuoi clienti!

inboud-marketin-linkitb

L’inbound marketing è una moderna metodologia di marketing che attrae i tuoi potenziali clienti tramite contenuti di valore creati su misura per loro. Mentre il marketing tradizionale (outgoing marketing) è interruttivo e non sempre desiderato dal tuo prospect, l’inbound marketing crea connessioni significative fornendo ai tuoi futuri clienti i contenuti che stanno cercando per risolvere le loro attuali sfide.

Cos’è la metodologia di marketing inbound?

La metodologia inbound permette di far crescere la tua impresa costruendo relazioni con i tuoi potenziali clienti, prospect e clienti esistenti offrendo loro contenuti di valore per ogni fase della loro customer journey.

Il termine inbound marketing viene coniato nel 2005 da HubSpot, il più potente strumento di crescita aziendale presente sul mercato, di cui Link itb è partner. Con loso siamo al fianco di aziende nell’adozione di questa metodologia innovativa di Marketing.

Al contrario dell’outbound marketing, che prevedeva eslusivamente l’acquisto di annunci, mailing list acquistate o altre tipologie di comunicazione interruttiva, l’inbound marketing si focalizza sulla creazione di contenuti di valore per attirare traffico in entrata e aiutare il prospect ad avanzare nel suo percorso d’acquisto stabilendo un legame forte con il nostro brand e la nostra azienda.

È grazie al web moderno e in particolare ai motori di ricerca che la metodologia inbound trae le sue fondamenta. La ricerca di informazioni da parte del potenziale cliente viene intercettata da contenuti di valore che lo guidano verso il nostro prodotto o servizio.

I tre pilastri dell’inbound marketing: Attrarre, Coinvolgere e Deliziare.

Attrarre: attirare le giuste persone con contenuti e conversazioni di valore che instaurano un rapporto di fiducia tra te e il tuo prospect. Tramite articoli, guide, risorse, post social di valore attraiamo il nostro potenziale cliente stabilendo un contatto di qualità.

Coinvolgere: forniamo soluzioni ai problemi e non prodotti; questo aiuta il potenziale cliente a stabilire un contatto forte con noi e ne migliora la predisposizione all’acquisto delle nostre soluzioni.

Deliziare: fornire continuo supporto e aiuto al tuo cliente significa percorrere insieme la strada per il successo. Grazie a un eccellente prodotto o servizio la relazione con il cliente deve essere mantenuta sempre viva continuando ad offrire valore per spingerlo a diventare un ambassador del nostro Brand.

Cos'è l'inbound marketing: la nuova metodologia per attrarre, coinvolgere e deliziare i tuoi clienti! 1

Quando i clienti felici trovano il successo lo condividono con nuovi potenziali clienti creando un circuito virtuoso in grado di far crescere la tua attività. La metodologia inbound diventa un volano per la crescita esponenziale della tua impresa: il flywheel.

Cos’è il Flywheel nell’inbound marketing?

Il Flywheel (volano) è un modello di business coniato da Hubspot che illustra come la tua organizzazione può crescere dando priorità all’esperienza dei tuoi potenziali clienti, prospect, clienti e promotori.

Cos'è l'inbound marketing: la nuova metodologia per attrarre, coinvolgere e deliziare i tuoi clienti! 2

Ogni sforzo deve essere concentrato a dare slancio a ogni singola fase del flywheel, per questo l’inbound marketing non si limita solo ad attrarre potenziali clienti, ma ad allineare ogni reparto della nostra azienda: marketing, prodotto e vendite devono lavorare insieme per aiutare clienti e potenziali tali a raggiungere i loro obiettivi.

Cos'è l'inbound marketing: la nuova metodologia per attrarre, coinvolgere e deliziare i tuoi clienti! 3

Il mancato allineamento dei reparti aziendali può generare attrito nel nostro volano, per questo occorre permettere ai reparti di collaborare e dare la giusta spinta al volano.

Questa attività continua permette all’azienda di crescere in modo esponenziale dando sempre più spinta al volano: il Flywheel.

Principali Strategie dell’inbound Marketing.

Queste strategie ti aiuteranno a commercializzare efficacemente il tuo pubblico di destinazione nel modo inbound. Di seguito, vedrai che ci sono strategie specifiche per attrarre, coinvolgere e deliziare i consumatori affinché continuino a girare il tuo volano e aiutino la tua attività a crescere meglio.

Strategie di attrazione

La realizzazione e sviluppo di contenuti di valore sono alla base della strategia di attrazione dei tuoi potenziali clienti nell’inbound marketing. Articoli del blog di valore in target con le esigenze dei tuoi potenziali clienti, contenuti social, risorse e guide sono solo alcuni esempi di come possiamo offrire valore ai nostri prospect per aiutarli a risolvere i loro problemi con l’utilizzo dei nostri prodotti o servizi.

Ottimizzando i contenuti grazie alla SEO riusciremo a intercettare le richieste di informazioni e domante dei nostri potenziali clienti attirando utenti sui nostri contenuti. Per fare questo smettiamo di pensare solo al nostro prodotto ma concentriamoci sulle sfide ed esigenze che ha il nostro pubblico.

Strategie di coinvolgimento

Nella metodologia inbound concentrati sul coinvolgimento del tuo pubblico. Attira Leads e client in modo da costruire relazioni a lungo termine con te. Fornisci informazioni che aiuteranno a comprendere il valore che riuscirai a dargli grazie alla vostra collaborazione. Vendi soluzioni e non prodotti, e fai in modo che il tuo reparto vendite condivida e sia allineato con questo aspetto della metodologia inbound per concludere accordi vantaggiosi sia per il tuo cliente che per te.

Strategie per Deliziare

Deliziare i tuoi clienti e renderli soddisfatti e supportati richiede che i membri del tuo team siano consulenti ed esperti in grado di assistere i tuoi clienti in ogni momento. Richiedi feedback, fai sondaggi e metti a loro disposizione strumenti per aiutarti a migliorare il tuo prodotto o servizio in determinati momenti del loro percorso: sono leve fondamentali della soddisfazione del cliente. Fai sentire libero il tuo cliente di esprimere il suo parere in modo da favorire la relazione instaurata con te e renderlo un ambassador del tuo brand.

Buyer persona: il pilastro dell’inbound marketing

La buyer persona rappresenta il tuo cliente ideale, e questo ci aiuta a creare contenuti di valore per ogni singola buyer persona. Per fare un esempio un prodotto o servizio potrebbe essere approcciato in maniera diversa tra un IT manager e un Marketing Manager. Entrambe le figure dovranno informarsi ma ognuna di loro cercherà aspetti specifici e avrà problemi da risolvere diversi. Per questo le Buyer persona sono un pilastro della metodologia inbound: permettono di prestare la giusta attenzione sulla creazione di contenuti, strategie di coinvolgimento e parametri di soddisfazione di ogni singolo cliente.

Strumenti dell’inbound marketing

Ogni fase dell’inbound marketing ha degli strumenti che servono a sfruttare al massimo quella fase della customer journey del tuo cliente.

Il tuo blog

In questo luogo potrai creare articoli, risorse, contenuti di valore, guide, case history ecc per i tuoi potenziali clienti. Grazie all’ottimizzazione SEO potrai dimostrare autorevolezza della tua azienda nel tuo settore e intercettare le domande degli utenti.

Marketing Automation

Marketing automation ti aiuta a coinvolgere i tuoi clienti in modo più diretto e personale. Grazie all’uso di email, social media e altri strumenti, puoi automatizzare tutta la comunicazione con i tuoi potenziali clienti, dall’acquisizione alla fidelizzazione in modo automatico.

Email Marketing

Email marketing è uno strumento che ti permette di comunicare in modo diretto e personale con i tuoi potenziali clienti. Grazie all’uso di email, potrai automatizzare tutta la comunicazione con i tuoi prospect, dall’acquisizione alla fidelizzazione.

Social Media

I social media sono un ottimo strumento per generare engagement e condivisione dei tuoi contenuti. Per fare inbound marketing sui social media non basta pubblicare contenuti ma è necessario creare un piano editoriale che tenga conto degli obiettivi aziendali.

Lead nurturing

Lead nurturing è la strategia che ti permette di accompagnare i tuoi potenziali clienti nel loro percorso di acquisto, fornendo loro tutte le informazioni di cui hanno bisogno per prendere una decisione. Per fare lead nurturing, puoi utilizzare email marketing, social media e altri strumenti di comunicazione.

Content marketing

Con il content marketing crei e condividi contenuti di valore per i tuoi potenziali clienti, come articoli, e-book, video ecc. Il content marketing è un ottimo strumento per generare engagement e coinvolgimento dei tuoi potenziali clienti.

SEO

Search Engine Optimization è la strategia che ti permette di ottimizzare i tuoi contenuti per i motori di ricerca, in modo da intercettare le ricerche dei tuoi potenziali clienti.

Landing page

Le landing page sono pagine del tuo sito web progettate per convertire i visitatori in potenziali clienti. Le landing page devono essere ottimizzate per la call to action e il formato dei contenuti.

Federico Aggio

Federico Aggio

Sono consulente di (Digital) Marketing e Founder @Link ITB. Sono ossessionato dall'ottimizzazione e il mio lavoro è la mia passione! Se vuoi parlarmi di un progetto fissiamo un appuntamento!

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi tutti gli articoli e le news di settore direttamente nella tua email.