Approvata la legge europea sul copyright

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
email-826333_1280

Si è parlato tanto negli ultimi mesi della legge europea sul copyright. Il Parlamento ha approvato la riforma che quindi ora segnerà nel bene o nel male il futuro dei grandi player di internet.

Il post ci spiega egregiamente cosa è cambiato, in questo articolo. Il diritto d’autore, quindi, diventa un caposaldo di questa normativa europea. Sicuramente è il primo grande step per la regolamentazione della rete ma bisognerà aspettare del tempo per capire realmente come si evolveranno le cose, chi ne guadagnerà e quale sarà il ruolo e la responsabilità dei singoli utenti alla luce di questa nuova legge.

La libertà di internet

Per molti la battaglia non è questione di proprietà intellettuale ma di come la Rete debba restare libera da indicazioni così esplicite sull’utilizzo di immagini o “reinterpretazioni del pensiero”. Quindi, al di là del merito specificamente legale, c’è una grande riflessione che si trascina da anni e che non trova certo una soluzione o una confusione con il voto del Parlamento Europeo.

legge europea sul copyright

Wikipedia oscurata per protesta contro la normativa

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Francesca Carpineti

Francesca Carpineti

Ogni aspetto del linguaggio è un universo da scoprire: combinare parole e punteggiatura è la cosa che mi piace di più. Ho dato vita a Link ITB e da allora studio come le parole e il loro significato si muovono nel mondo digitale.

CONTATTI

Vuoi lavorare con noi?

Via Guglielmo Marconi, 171
00042, Anzio (RM)

Tel. 06 9811 6079
Email. info@linkitb.it

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi tutti gli articoli e le news di settore direttamente nella tua email